Privacy Policy

Genealogia delle bandiere europee: video, infografica & storia

Ti sei mai chiesto perché tutte le bandiere europee (o quasi) si assomiglino così tanto tra di loro? E’ perché sono “imparentate” e hanno una vera genealogia in comune: quasi tutte hanno un numero limitato di due o tre “antenati”. Un video e un’infografica del sito Qriosity ricostruisce il loro albero di famiglia!

Le 9 volte degli europei in America prima di Colombo (forse)

Chi celebra il Columbus Day non ce la fa più di sentirselo ripetere tutti gli anni: il navigatore genovese non fu il primo a fare la “Scoperta del Nuovo Mondo” il 12 ottobre 1492. Ma chissà quanti hanno il coraggio di sostenere che abbiamo avuto 9 volte gli europei in America prima di Colombo.

Qwant: il motore di ricerca europeo che sfida Google

Cercavano il “Google europeo” come fosse il Santo Graal: gli utenti interessati alla privacy durante la navigazione, le istituzioni UE, gli “architetti” a vario titolo del mercato unico digitale. Forse l’hanno trovato: è Qwant, il motore di ricerca europeo che promette di proteggere i dati dei consumatori online meglio di Big G. Q come “Quantità” (di dati), Want come “volere” in inglese.

Spagna, Catalogna, Tabarnia: il secessionismo a scatole cinesi

Il guaio di essere secessionisti è che qualcun altro potrebbe fare la secessione nei tuoi confronti! Ed è quello che sta succedendo nella triade Spagna, Catalogna e (new entry) Tabarnia. I fatti sono questi: la regione autonoma catalana (o una buona parte della sua popolazione) vuole l’indipendenza dalla Spagna. Ma le metropoli costiere di Barcellona e Tarragona non ci stanno e potrebbero…

Read More Read More

Arte mudéjar: un pezzo di Islam nell’Europa cristiana

C’è più Islam nell’identità europea di quanto pensino la maggior parte degli europei. Ad esempio nell’arte mudéjar, una bellezza arabo-ispanica nata nel medioevo: cioè l’epoca degli scambi di guerra, di scienza, di sangue tra mondo islamico e Spagna cristiana. Uno stile architettonico e pittorico che ha passato i secoli e ha stregato anche Gaudì.

Il Bastione dei Pescatori a Budapest: foto e racconto

Quello che vedi in foto non è solo il Bastione dei Pescatori a Budapest. Insieme al Parlamento, è forse il monumento simbolo dell’orgoglio ungherese. E’ una meraviglia tutto sommato “recente” (fu inaugurata nel 1902). Ma la storia che rappresenta ha più di mille e cento anni.

Edi Rama artista e premier dell’Albania

Ma è un uomo o un caleidoscopio? Si diverte più a fare politica con intelligenza laterale o a dipingere sui muri? Considera più “da uomini liberi” l’arte o l’impegno civile? Sia quel che sia, è Edi Rama artista e premier dell’Albania. Ex sindaco di Tirana che ha ridato autostima alla sua città… ritinteggiandola!

Arriva la nave robot: le norvegesi Hrönn e Yara sono i prototipi

E’ l’Europa che ci piace, quella delle scoperte scientifiche e della tecnologia sostenibile: nel giro di pochi giorni, è rimbalzata tra sui tabloid continentali la notizia non di uno ma di due prototipi di nave robot: le norvegesi Hrönn e Yara Birkeland, prime navi cargo a guida automatica in Europa. E nel mondo.

Al summit di Trieste il futuro dei Balcani Occidentali

Vent’anni fa i Balcani occidentali (la ex Jugoslavia più l’Albania) erano un bagno di sangue. Il 22esimo anniversario del genocidio di Srebrenica ricorre proprio in questi giorni. Adesso le otto nazioni cercano di costruirsi una normalità anche grazie al summit di Trieste. Nella due-giorni del capoluogo friulano (11-12 luglio 2017)

La scoperta scientifica europea della particella Xi

Per una volta, a proposito di Europa, non parliamo di lunghi vertici inconcludenti ma di una bella scoperta scientifica. Il 5 luglio 2017 è stato avvistato un altro dei mattoncini che compongono la materia: è la particella Xi. Danno il lieto annuncio gli scienziati del CERN, l’Osservatorio Europeo per la Ricerca Nucleare.